Come trovare i fornitori per la tua agenzia di viaggio

pacchiQuando si apre un’agenzia di viaggio, la prima operazione da compiere è la ricerca di fornitori, tour operator, compagnie navali aere e assicurazioni: tutto grazie ai codici di agenzia.

Con i codici, l’agente di viaggio viene riconosciuto dal fornitore come proprio punto vendita, di conseguenza vengono inviati cataloghi, il materiale promozionale, i commerciali e username e password per le prenotazioni nei portali.

Ma come si entra in contatto con i fornitori? Il metodo più rapido ed efficace consiste nell’affiliarsi a un network (argomento che abbiamo trattato in molti post precedenti); un altro sistema consiste nel partecipare, muniti di biglietti da visita, a fiere del settore (Bit di Milano, Ttg di Rimini, Bmt di Napoli, No Frills di Bergamo) dove si possono trovare come espositori le principali aziende del mercato turistico.

Queste manifestazioni danno libero accesso tramite iscrizione online sui rispettivi siti web e si svolgono in diversi periodi dell’anno: a febbraio la Bit, a ottobre la Ttg, a marzo la Bmt (indicata per le agenzie di viaggio situate nel Sud Italia) e a settembre la No Frill.

In questo modo, oltre a presentarsi con i tour operator, si viene a contatto con il commerciale di zona, figura molto importante per lo sviluppo dell’intermediazione.

Un’altra opzione è contattare telefonicamente o via e-mail l’azienda interessata inviando tutta la documentazione inerente all’apertura dell’attività (licenza, visura camerale, recapiti telefonici mail) e richiedere il codice identificativo. Questa è l’ipotesi più difficile, poiché bisogna sperare nella immediatezza degli uffici commerciali delle aziende contattate.

Una volta ottenuti i codici sarà possibile ricevere materiale illustrativo (cataloghi, materiale da vetrina) dai vari fornitori per proporlo a potenziali clienti.

Il lettore si chiederà a questo punto come conoscere i vari tour operator e fornitori di servizi. Appunto, come? All’inizio del nostro post abbiamo parlato dell’opportunità di venire a contatto con i vari players partecipando alle fiere. In queste occasioni si può chiedere di parlare con qualcuno che selezioni il prodotto da vendere, che in termine tecnico si chiama contract manager. Ma un’altra figura fondamentale per i rapporti tra agenzia di viaggio e tour operator è il produttore commerciale, figura che abbiamo descritto in questo post.

Foto: zerorelativo.it
Copertina: conipiediperterra.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...