Don’t mess with your ‘sales’!

Ovvero, perché è meglio stringere buoni rapporti con il produttore commerciale.

407571dzIl rapporto tra agenzia di viaggio e tour operator è gestito da una figura definita produttore commerciale o sales d’area. Il compito di questa figura professionale è quello di presentare i prodotti del tour operator o azienda di servizi per la quale lavora, alle agenzie della sua area di competenza. Inoltre determina i rapporti commerciali (sistema di pagamento, piano incentivazione, inviti a eventi) tra l’agenzia di viaggio e l’azienda in questione.

Si tratta di una risorsa molto importante per l’agenzia di viaggio, alla quale chiedere spiegazioni sul prodotto o informazioni dettagliate sulle opportunità offerte dall’azienda che rappresenta. È il punto di riferimento anche per situazioni nelle quali manca l’accordo con gli addetti interni del fornitore, in questi casi il produttore commerciale può fornire un aiuto fondamentale.

Il rapporto con questa figura è molto importante perché essa riporta le caratteristiche della vostra agenzia all’interno della sua azienda, di conseguenza migliore è il rapporto che si riesce a costruire (diciamolo: dipende anche dalle vendite che riuscite a fare) e maggiori sono i benefici che si può trarne, non solo economici. È solitamente il produttore che ottiene dalla sua azienda vantaggi monetari per le agenzie con over, aiuti in termini di marketing e soprattutto è il commerciale di rifermento quando si presenta l’opportunità di vedere le destinazioni: decide le agenzie da invitare presso villaggi, alberghi e crociere proposte da un fornitore.

Essendo una figura commerciale, più comunemente riconosciuto con il termine di rappresentante, anche nel turismo il produttore può essere inquadrato dalla propria azienda come libero professionista, di conseguenza se il suo contratto lo prevede può rappresentare più di un fornitore. Questo non declassa la figura professionale, la cui integrità dipende dalla serietà della persona.

Fondamentale è costruire un buon rapporto con il proprio sales, soprattutto se persona qualificata e professionale, ma questo sarete voi in futuro a giudicarlo.

Foto: fdzeta.com

Advertisements

One thought on “Don’t mess with your ‘sales’!

  1. Pingback: Come trovare i fornitori per la tua agenzia di viaggio |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...